I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Cookie Policy. 

SPESOMETRO DEL I° SEMESTRE 2017: UFFICIALE PROROGA AL 5 OTTOBRE CON POSSIBILE AMPLIAMENTO AL 16 OTTOBRE

 
04-10-2017

Alla luce dei disagi sopravvenuti nella piattaforma telematica “Fatture e Corrispettivi” dedicata all'invio dello spesometro relativo al I° semestre del 2017 e dei chiarimenti ministeriali pervenuti a ridosso della scadenza del 28 settembre, è stato emanato e pubblicato sul sito dell'Agenzia delle Entrate il provvedimento che ha prorogato al 5 ottobre il termine per tale adempimento. Inoltre da parte della stessa Amministrazione Finanziaria si sta valutando una ulteriore proroga al 16 ottobre con l'impegno di vagliare una disapplicazione delle sanzioni nel caso di errori o inadempienze riscontrate nell'invio dei dati.

Purtroppo si riscontra per l'ennesima volta, da parte dell'Amministrazione Finanziaria, un atteggiamento alquanto superficiale nell'affrontare le problematiche inerenti i nuovi adempimenti fiscali (introdotti con la legge finanziaria del 2017), a cui l'unica soluzione sembra essere la concessione di proroghe su proroghe che alimentano un clima di incertezza e confusione..

Finalità del nuovo adempimento
Il nuovo spesometro 2017 semestrale - dal 2018 dovrebbe essere a cadenza trimestrale - ha lo scopo di permettere all'Agenzia delle Entrate di effettuare incroci di dati su vasta scala, così da far emergere eventuali incongruenze e sollecitare i contribuenti a mettersi in regola. Il tentativo è quello di intercettare non solo le sviste contabili ma anche le frodi per cui l'invio dei dati delle fatture nasce in un'ottica anti-evasione. 





Rassegna Stampa

gli eventi in programma

VENTO

01-10-2017 - 05-11-2017
Sale Mostre Confcommercio Ascom Lugo
CONFCOMMERCIO ASCOM LUGO E BANCA DI CREDITO COOPERATIVO: Il primo appuntamento con la rassegna Ascom Arte 2017/2018 ROBERTA ZAMBONI: Vento VERNICE ALLE ORE 17.30 DI DOMENICA 1 OTTOBRE 2017
LOGIN