TRA GOVERNO E PARTI SOCIALI OCCORRE 'AVVIARE UN PERCORSO DI LAVORO STRUTTURATO'

 
16-11-2022
TRA GOVERNO E PARTI SOCIALI OCCORRE
Sul piano del metodo, vi è la necessità di un percorso di lavoro strutturato tra Governo e parti sociali per affrontare le sfide aperte in un periodo difficilissimo che richiede scelte europee comuni ed efficaci su politica energetica, riforma del Patto di stabilità e crescita, messa a terra del PNRR tra emergenza energia ed emergenza inflazione”: così Donatella Prampolini, vicepresidente di Confcommercio, in occasione dell'incontro tra Governo e associazioni imprenditoriali, svoltosi nei giorni scorsi Palazzo Chigi.
 
Quanto al rallentamento del ciclo economico e ai provvedimenti di contrasto al caro energia e a sostegno di famiglie ed imprese, Prampolini ha sottolineato che “il rinnovo dei provvedimenti in scadenza richiede, per il solo primo trimestre 2023, circa 20 miliardi” e che dunque “i margini sono stretti, anche alla luce del crescente costo del servizio del debito pubblico.  Ma va fatto ogni sforzo, va ottimizzato ogni intervento: in Europa e nel nostro Paese”.

Commentando poi il pacchetto energia inserito nel decreto Aiuti quater, la vicepresidente di Confcommercio ha evidenziato "che la possibilità di rateizzazione delle bollette da parte delle imprese e l'incremento della produzione nazionale di gas naturale destinabile a prezzi accessibili ai clienti finali, non sia riservata ai soli clienti industriali”. “Positivo” l'innalzamento dell'importo esente da imponibile fiscale e contributivo per le misure di welfare aziendale e per le somme erogate o rimborsate dal datore di lavoro per il pagamento di utenze domestiche del servizio idrico, dell'energia elettrica e del gas, anche se “limitato al solo 2022”. Per le microimprese, “vanno inoltre prorogati al 31 dicembre 2024 i termini per la fine della tutela di prezzo nel mercato al dettaglio dell'energia elettrica” e “serve una verifica dell'impatto di filiera delle nuove regole per il superbonus”. 

“Vanno inoltre sostenuti
- ha ancora osservato la vicepresidente di Confcommercio - liquidità e accesso al credito”, mentre sul versante societario “andranno riproposte le misure emergenziali del periodo pandemico in materia di riduzione del capitale sociale e di sospensione degli ammortamenti, e andranno individuate specifiche soluzioni per l'ammortamento pluriennale dei costi energetici”.

Più in generale, Confcommercio ha evidenziato che “crescita e produttività sono i temi centrali nel confronto tra Governo e parti sociali e dunque occorre fare il punto sulle riforme e sugli investimenti necessari, a partire dal ‘cantiere' del PNRR e dalla verifica dell'impatto sul Piano degli andamenti dei prezzi delle materie prime e dei prezzi energetici”.

Per quanto concerne infine crescita, produttività e lavoro “occorre agire sul versante della riduzione del cuneo fiscale e contributivo, della detassazione degli aumenti contrattuali, del welfare aziendale, della sostenibilità dei nuovi ammortizzatori sociali più inclusivi, ma anche più onerosi. E per valorizzare la contrattazione collettiva realmente rappresentativa del mondo delle imprese e del lavoro anche come soluzione della questione del salario minimo”, ha concluso la Prampolini.





Rassegna Stampa

Formazione

CORSO DI INGLESE

DURATA PERIODO DI
SVOLGIMENTO
20 ore 22-11-2022 31-01-2023

LA SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO-Integrazione specifica aziende a medio-alto rischio

DURATA PERIODO DI
SVOLGIMENTO
8 ore 12-12-2022 13-12-2022

CORSO PER IL PERSONALE ALIMENTARISTA: PRIMA FORMAZIONE E AGGIORNAMENTO

DURATA PERIODO DI
SVOLGIMENTO
3 ore 15-12-2022 15-12-2022

LA SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO - Formazione obbligatoria per il personale dipendente

DURATA PERIODO DI
SVOLGIMENTO
8 ore 25-01-2023 26-01-2023

CORSO ANTINCENDIO BASSO RISCHIO

DURATA PERIODO DI
SVOLGIMENTO
4 ore 01-02-2023 01-02-2023

gli eventi in programma

IMPERFECT ISLANDS 2

IMPERFECT ISLANDS 2
20-11-2022 - 18-12-2022
Sala Mostre

CONFCOMMERCIO ASCOM LUGO E BANCA DI CREDITO COOPERATIVO:

LILIANA SANTANDREA ESPONE AL PALAZZO DEL COMMERCIO

VERNICE ALLE ORE 17.00 DI DOMENICA 20 NOVEMBRE

Il secondo appuntamento con la rassegna “Ascom Arte 2022/2023”

LOGIN