SALDI DAL 2 LUGLIO: ASPETTATIVE MA TANTE INCERTEZZE

 
29-06-2022
SALDI DAL 2 LUGLIO: ASPETTATIVE MA TANTE INCERTEZZE
Per quanto riguarda i saldi in fase di avvio ci sono aspettative da parte delle imprese dei settori moda, tessile e abbigliamento ma tante incertezze dovute alla situazione attuale.
 
In particolare gli imprenditori sono quotidianamente impegnati nel tentativo di non scaricare sui consumatori gli effetti dell'aumento dei costi dell'energia e delle materie prime. Una prova indiretta di questo impegno è fornita dai dati di una rilevazione condotta dalla Federazione nazionale per cui a maggio nel settore moda si è realizzato un incremento delle vendite del 5,7%: la lettura che ne diamo è che il contenimento dei prezzi ha contribuito in modo decisivo a questo risultato, dopo un primo trimestre 2022 molto altalenante.
 
Quest'anno si contava molto sulla ripresa del post-covid, ma con una inflazione ben oltre il 6 per cento e il rincaro delle materie prime in doppia cifra, e che in alcuni casi sfiora il 100%, la stagione dei saldi parte con molte incertezze, anche se auspichiamo che i consumatori vogliano continuare a cogliere a pieno l'opportunità rappresentata da buoni acquisti a prezzi di saldo.
 
Riteniamo che lo sforzo degli imprenditori commerciali vada premiato perchè non hanno solo a che fare col il rincaro delle bollette energetiche o delle materie prime, ma con l'incremento di tasse e tributi, anche locali. A quest'ultimo proposito ringraziamo i Comuni di aver accolto le nostre richieste di contenimento, pensiamo all'occupazione del suolo pubblico e alla tassa sui rifiuti, ma diciamo con chiarezza che servirebbe uno sforzo ulteriore. In particolare sono indispensabili interventi governativi per ridurre i costi dell'energia così come i sostegni alle imprese a prescindere dal calo dei fatturati, in funzione di una ripresa economica che deve e dovrà essere assolutamente sostenuta.
 
Auspichiamo, infine, che durante i saldi, nonostante la crescente e “sleale” concorrenza dei giganti del web, aumenti il numero di consumatori che indirizza le proprie scelte d'acquisto nei negozi "sotto casa" dove relazione, fiducia, vendita assistita e personal shopping danno vita ad un'esperienza di acquisto unica anche a prezzo ribassato. E' in ogni caso necessario che i grandi gruppi del commercio on-line siano assoggettati alle stesse imposte che gravano il commercio tradizionale: stesso mercato, stesse regole, per tutti.





Rassegna Stampa

Formazione

CORSO DECLUTTERING

DURATA PERIODO DI
SVOLGIMENTO
6 ore 26-09-2022 10-10-2022

LO SPIRITO DELLA CANNA DA ZUCCHERO: RUM E BEVANDE POPOLARI

DURATA PERIODO DI
SVOLGIMENTO
9 ore 28-09-2022 12-10-2022

CORSO PRIMO SOCCORSO 12H

DURATA PERIODO DI
SVOLGIMENTO
12 ore 05-10-2022 19-10-2022

CORSO: PROFESSIONE BARMAN

DURATA PERIODO DI
SVOLGIMENTO
30 ore 06-10-2022 14-11-2022

CORSO DI INFORMATICA

DURATA PERIODO DI
SVOLGIMENTO
14 ore 06-10-2022 27-10-2022

gli eventi in programma

OLTRE IL VIAGGIO di Lietta Morsiani

OLTRE IL VIAGGIO di Lietta Morsiani
08-05-2022 - 05-06-2022
CONFCOMMERCIO ASCOM LUGO, BANCA DI CREDITO COOPERATIVO E 50&PIU'RAVENNA: il secondo appuntamento con la rassegna “Ascom Arte2022”

LIETTA MORSIANI ESPONE AL PALAZZO DEL COMMERCIO VERNICE DOMENICA 8 MAGGIO ORE 17.00

 

VISIONI

VISIONI
27-03-2022 - 24-04-2022
Sala Mostre
 RIPRENDONO GLI APPUNTAMENTI CON L'ARTE DI CONFCOMMERCIO ASCOM LUGO CON IL CONTRIBUTO DI BANCA DI CREDITO COOPERATIVO
Collettiva delle artiste Paola Ravaglia, Manuela Toni, Vittoria Nardiello al palazzo del Commercio
Vernice Domenica 27 marzo ore 17.00
LOGIN